segreteria@italialiberalecristiana.it

Le Commissioni tecniche di ILC sono state ideate dalla Presidenza e volute dall’Assemblea del Movimento, poiché non sono prettamente Organi statutari ma contribuiscono a formare e precisare l’offerta politica di ILC.

Sono divise tra commissioni permanenti e commissioni straordinarie.
Le prime sono costituite in numero di 16 e formate su base volontaria essenzialmente dai membri del Movimento esperti nel proprio settore di competenza.
Quelle straordinarie vengono costituite ad hoc in specifiche materie e in specifici campi di interesse in un determinato momento storico e possono esser composte anche da eventuali specialisti esterni al Movimento.

Ogni Commissione potrà dividersi in sotto commissioni qualora lo imponesse la complessità della materia o la pluralità dei temi trattati.

Il Presidente di ogni Commissione é nominato dal Coordinamento Nazionale ed é scelto tra i due Consiglieri Tecnici Nazionali di quella materia. E prevista altresì la figura del Coordinatore della commissione il quale è nominato dai membri stessi, sulla base della disponibilità e della riconosciuta competenza.

Nello svolgimento dei lavori il Coordinatore di Commissione d’intesa con il Presidente coordina l’attività di tutti i componenti della Commissione stessa, dalla quale viene realizzato un primo documento di sintesi, nel rispetto dei valori espressi da ILC e del principio di precauzione e dei capisaldi del pensiero propri del Movimento (centralità dell’Uomo, benessere e progresso dell’umanità, libertà, uguaglianza tra uomini, etica, rispetto dell’ambiente).

La commissione, in persona del Presidente ovvero del Coordinatore, trasmetterà il proprio lavoro preliminare (documento di sintesi) alla Segreteria Nazionale che potrà richiedere precisazioni integrative.

Sulla base di eventuali integrazioni richieste, la relazione finale degli studi (o parere) verrà consegnata al Coordinamento Nazionale, nonché eventualmente illustrata in occasione delle Riunioni del Coordinamento Nazionale stesso ovvero delle Assemblee Regionali e/o Nazionali, dal Presidente di Commissione o dal Coordinatore, ovvero se ritenuto necessario, da un Relatore di Commissione appositamente nominato.

La Commissione è sempre pronta a “riformare” i propri lavori per adeguarli a nuovi e sopraggiunti scenari sociali, sanitari, scientifici ecc. ecc.

I membri della Commissione così come il Presidenti ed i Coordinatori delle Commissioni non percepiscono alcun compenso, ma potranno ottenere un rimborso per spese documentate.

I lavori delle Commissioni potranno essre divulgati e resi disponibili a tutte le altre formazioni politiche che intendano avvalersene.

Il Presidente di Italia Liberale Cristiana
Avv. Fabio Campese

Le Commissioni Tecniche di Italia Liberale Cristiana

Giustizia, legislazione e affari costituzionali

Presidente di Commissione Avv. Domenico Conticchio

Fisco, bilancio, econonia e finanza

Difesa, sicurezza e ordine pubblico

Presidente di Commissione Dott. Pietro Battipede

Agricoltura, allevamento, pesca e itticoltura

Famiglia e società

Presidente di Commissione Dott. Giuseppe Corradi

Industria e artigianato

Istruzione, arte, cultura e spettacolo

Presidente di Commissione Dott. Mara Paglionico

Turismo e attività ricettive

Sport, associazioni e disabilità

Ambiente e territorio

Presidente di Commissione Dott. Francesco Vespe

Ristorazione, bar ed esercenti commercio

Lavoro, previdenza e libere professioni

Trasporti e viabilità

Presidente di Commissione Rosario Nicotra

Sanità e benessere

Presidente di Commissione Dott. Ugo Lombardi

Etica e confessioni religiose

Presidente di Commissione Pastore Nico Colafemmina

Giovani e opportunità


Ultimo aggiornamento 12 Maggio 2020